Italian Italian

Dopo aver provato iPhone 6 Plus | Recensione iPhone 6 Plus | è arrivato il momento del fratello "minore", iPhone 6. IL vero iPhone 2014. Rinnovato rispetto al modello dello scorso anno sotto diversi aspetti, è indubbiamente un prodotto che gli affezionati del marchio difficilmente si lasceranno scappare. Di seguito la recensione:

iPhone 6 si presenta con un design rinnovato rispetto alla precedente generazione Apple con un notevole (dichiarato) incremento delle prestazioni grazie all’adozione del nuovo A8, una CPU dual core con architettura a 64-bit realizzata con tecnologia a 20nm sempre affiancata dal coprocessore di movimento M8 che permette di raccogliere informazioni sulla nostra attività motoria senza andare a sottrarre risorse a processore e batteria. Anche qui una novità: è stato introdotto il barometro per la valutazione della differenza di pressione e quindi del dislivello (utile per far capire a iPhone se staimo facendo le scale). La memoria RAM rimane ferma a 1GB.

Per quanto riguarda invece la memoria integrata abbiamo tre tagli: 16GB, 64GB e 128GB, non espandibile. Apple ha deciso di eliminare la versione da 32GB lasciando il gap di prezzo tra versione 16 e 64 invariato rispetto il precedente 32. Appare un po' come mossa strategica per invogliare l'acquisto del taglio più grande. La versione da 128 gb accontenta invece gli utenti che usano poco il cloud e le sincronizzazioni, tenendo in locale la gran parte dei proprio contenuti, sopratutto multimediali. Vi consigliamo cladamente di prendere la versione 64GB per non avere troppi problemi con applicazioni, dati e aggiornamenti (che spesso richiedono GB di memoria libera per essere installati) anche alla luce del fatto che i video possono essere registrati solamente in full HD con relativa occupazione di memoria.

Cerca Recensione

Utenti Online

Abbiamo 32 visitatori e nessun utente online